Attendere prego...

News Avvocati


Corso intensivo per l'esame di abilitazione all'esercizio della professione forense.

On site o in modalità di videoconferenza.

 News pubblicata il 08/09/2016

La terza settimana di settembre inizia il secondo modulo del corso intensivo per la preparazione all’esame per l’abilitazione all’esercizio della professione forense. Esso mira al superamento delle prove mediante un intenso lavoro che passa in rassegna tutti gli istituti affinché non sia necessario sperare nella fortuna nella scelta delle tracce. Per ottenere tali obiettivi esso è dotato della seguenti caratteristiche:

• Numero chiuso di un massimo di cinque partecipanti per classe.  Ciò consente ai candidati di poter interagire in maniera efficace e produttiva con il docente  al fine di ottenere una preparazione una preparazione solida e centrata colmando le  eventuali lacune di ciascuno, nonchè un monitoraggio costante sullo studio che si sta effettuando.
• Una lezione  settimanale di circa quattro ore  nei mesi di settembre, ottobre e novembre, due nel mese di dicembre.
• Svolgimento integrale dei programmi di diritto civile e penale (compresi istituti spesso negletti come le successioni mortis causa, il diritto patrimoniale di famiglia, tutta la parte speciale di    
  penale.
• Assegnazione di un parere motivato alla settimana debitamente corretto con voto e giudizio relativo agli argomenti oggetto dell'assegno da svolgere a casa, e di uno mensile da svolgere in  
  sede che può vertere su tutto ciò che si è svolto fino a quel momento dei programmi.
• Assegnazione di pareri motivati durante le lezioni da svolgersi velocemente e dibattuti immediatamente.
• Il corso terminerà una settimana prima dello svolgimento della prove scritte nel dicembre 2016.
• L’iscrizione è subordinata ad un colloquio individuale necessario al fine di valutare la compatibilità dell’aspirante allievo con le didattiche del corso.
Svolgimento integrale dei programmi come sotto indicato:
Il programma completo
Argomenti divisi per materie (Diritto Civile e Diritto Penale)
   
Diritto Civile
 
1. soggetti fisici ed enti
2. diritto di famiglia 
• matrimonio
• famiglia di fatto
• diritto patrimoniale di famiglia
3. successioni mortis causa e donazioni 
• concetti generali e divieto dei patti successori
• accettazione, rinunzia e la tutela dell’erede
• i legittimari
• il testamento
• la rappresentazione, l’accrescimento e la sostituzione
• i legati 
• la divisione ereditaria
• la donazione
4. i diritti reali
• i beni e le cose
• la proprietà
• la comunione
• i diritti reali atipici
• i diritti reali limitati
• il possesso
5. le obbligazioni 
• fonti e caratteristiche
• l’adempimento
• la responsabilità contrattuale
• i modi di estinzione diversi
• le modificazioni soggettive
• i tipi di obbligazioni
• le altre fonti, indebito pagamento, ingiustificato arricchimento e gestione di affari altrui, promesse unilaterali
• la garanzia patrimoniale
• le garanzie reali e personali
6. il contratto
• la contrattazione (preliminare, opzione, proposta irrevocabile)
• il contenuto, clausole vessatorie e tutela del consumatore
• la causa (negozi fiduciario, indiretto, complesso, misto, collegato, simulato)
• efficacia
• le clausole (caparre, penale)
• i soggetti, la rappresentanza
• i terzi (contratto a favore di terzo, cessione del contratto, contratto per persona da nominare)
• la patologia genetica
• la patologia funzionale
• la compravendita, i contratti gestori, quelli bancari e assicurativi, quelli atipici più rilevanti
7. la responsabilità extracontrattuale
• ambito delle situazioni tutelate (tutela del credito, delle aspettative, del possesso, dei diritti della personalità, dell’interesse legittimo)
• struttura ed elementi dell’illecito
• le ipotesi di responsabilità oggettiva


Diritto Penale
 
1. i principi generali della materia
2. la redazione della norma penale
3. classificazioni generali
4. il reato doloso
• nesso di causalità
• cause di giustificazione
• imputabilità
• dolo
• cause di esclusione del dolo
5. il reato colposo
6. responsabilità oggettiva
7. reato omissivo
8. tentativo
9. circostanze
10. concorso di persone
11. unità e pluralità di reati
12. le pene e le misure di sicurezza
13. reati contro la persona 575-578-579-580-581-582-584-586-589-593-594-595-596bis-600-601-602-604-605-609bis e s.s.-610-612-614-615ter-615quater-615quinquies-616-617bis-617ter-617quater617quinquies-617sexies620-621-622-623
14. reati contro la personalità dello stato 261-263-270-270bis-280-280bis-301-304-305-306
15. reati contro il patrimonio 624-628-629-630-635-640-640bis-640ter-641-643-644-646-648-648bis-648ter-649
16. reati contro l’ordine pubblico 414-415-416-416bis-418
17. reati contro l’amministrazione della giustizia 361-367-368-369-371-371bis-371ter-372-374-376-377-378-379-379bis-380-382-384-388-392-393
18. reati contro la p.a. 314-316-317-318-319-320-321-322-323-328-331-336-337-346-357-368-369-360
19. reati contro la pubblica economia 501-501bis-503-516-517
20. reati contro la pubblica incolumità 422-423-424-430-438-439-440-443-449-450-451-452
21. reati contro la fede pubblica 472-473-476-479-480-482-483-484-485-486-487-491bis-495
22. reati societari reati tributari
23. reati societari 2621-2622-2623-2624-2626-2627-2628-2629

Gli interessati possono richiedere l'iscrizione o ulteriori informazioni telefonando allo 081.5755988 dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:30 alle 17:00
oppure inviando una e-mail a info@jureconsultus.it

Jure Consultus
Scuola di diritto diretta dall’Avv. Luca Sansone 
Via Manzoni n. 227, Napoli
Tel. 081-5755988
E-Mail: direzione@jureconsultus.it
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!